INDUSTRIAMOCI – PROGETTO DI ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO

( Formazione, Scuola e Università )

INDUSTRIAMOCI – PROGETTO DI ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO

Confindustria Toscana Sud promuove un progetto per favorire l’Alternanza Scuola-Lavoro, raccogliendo la disponibilità delle aziende associate per attività di ORIENTAMENTO e TESTIMONIANZE nelle scuole, VISITE DIDATTICHE e STAGE in azienda, PROJECT WORK.

Inviamo la lettera del Presidente Fabianelli con cui si invitano le aziende ad aderire al progetto di Alternanza Scuola-Lavoro denominato “INDUSTRIAMOCI”, promosso da Confindustria Toscana Sud.

Il progetto si colloca nel contesto della Legge 107/2015, più nota come “La Buona Scuola”, che ha introdotto per le istituzioni scolastiche l’obbligo di attivare percorsi di alternanza scuola-lavoro, riconoscendo il diritto degli studenti italiani di imparare lavorando, e che del resto comporta per le imprese un impegno molto significativo, per il quale è necessario dotarsi di un sistema organizzato per gestire i rapporti con le istituzioni scolastiche.

Confindustria Toscana Sud ha pertanto definito, mediante la collaborazione attiva dei Gruppi Giovani Imprenditori delle proprie articolazioni territoriali, il presente progetto che si compone di una serie di attività, quali:

  • ORIENTAMENTO, TESTIMONIANZE e INTERVENTI SPECIALISTICI presso le scuole;
  • VISITE DIDATTICHE e STAGE in azienda;
  • PROJECT WORK.

Rimandando alla documentazione allegata per un approfondimento delle caratteristiche del progetto, invitiamo le aziende ad aderire all’iniziativa mediante compilazione e invio della scheda entro venerdì 3 giugno 2016.

17.5.2016

Rif.
G. Gabrielli – Tel. 0575 401707 – e-mail
: gabrielli@assindar.it
A. Botti – Tel. 0577 257225 – e-mail: a.botti@confindustria.siena.it
G. Mascagni – Tel. 0564 468811 e-mail: g.mascagni@confindustriagrosseto.it

Allegato